132 – Tango del cantautore (2010)

Non fare ascoltare mai le tue canzoni ai musicisti!
Perché di ogni brano fanno una radiografia
“È fondamentale una buona melodia …
deve rispettare le leggi dell’armonia!”
E non vedono l’anima!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni ai musicisti!

Non fare ascoltare mai le tue canzoni alle tue amanti!
Se fanno i complimenti, è solo per ipocrisia
Le tue parole sono fonte di gelosia
Scatenano l’invidia e un senso d’antipatia
Non vedono l’anima!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni alle tue amanti!

Non fare ascoltare mai le tue canzoni ai tuoi amici!
Non sono mai sinceri, forse per codardia
Son ricchi di consigli “per stare sulla retta via”
Pacche sulle spalle, frasi da birreria!
E non vedono l’anima!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni ai tuoi amici!

Lai lai lai lai la …

Solo a chi non ti conosce,
A chi non sa chi sei
E che non sa nulla
Di tutto quel che fai

Non fare ascoltare mai le tue canzoni … ai musicisti!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni … alle tue amanti!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni … ai tuoi amici!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni … ai conoscenti!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni … ai tuoi colleghi!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni … agli autori!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni … ed ai cantanti!
Non fare ascoltare mai le tue canzoni … ai tuoi parenti!

Nessun uomo è profeta in casa sua

 

 

Lascia un commento