77 – Storia infinita (1996)

Cosa stai facendo? A cosa stai pensando?
Io qui sto lottando coi pensieri miei
Ho davanti un muro che non mi fa vedere
un po’ del mio futuro e come lo vorrei,
e tu quale ruolo avrai,
ed al mio cuore che farai.

Io non son capace di mandarti via,
non serve questa voce per renderti mia.
Non bastan le parole di tutte le canzoni
nemmeno queste note che escon dalle mani:
ho bisogno di sentirti,
ho bisogno di vederti.

Qui c’è in gioco la mia vita,
e io non voglio perdere.
Non posso dire che è finita
e ancora tutta da scrivere
la pagina della storia che riguarda te:
storia infinita.

E’ una storia a cui non posso mettere una fine.
E’ una storia che non voglio che vada a finir male.
Ma non sono io che scrivo, qui è tutto misterioso,
ma è certamente meglio è molto più geniale
ciò non toglie che ho bisogno,
che tu non rimanga un sogno.

Qui c’è in gioco la mia vita …

E tra dame e cavalieri,
mostri, draghi e chi lo sa,
menestrelli e imperatori
il tuo viso resterà
la cosa più bella che io abbia cantato.

Lascia un commento