Puoi provare a cambiare il mondo
E puoi farlo con la fantasia
Puoi provare a dare un senso a tutto quanto
E trovarci solo nostalgia
Chi ha davanti un muro di speranze
Può ignorarlo con la sua follia
Ma quando devi dare un ritmo a un sogno
C’è bisogno della gelosia!
E così sia: Stiven alla batteria!

C’è chi dice che è contro la guerra
Poi se la prende con la polizia
C’è chi predica il bene del mondo
E resta sempre chiuso in sacrestia
E chi crede in un amore virtuale
E vive in uno stato di apatia
E chi invece non si dà per vinto
Brinda alla vita, la sua poesia!
E così sia: Stiven alla batteria!

Un incidente di percorso non ci può fermare
Un ostacolo improvviso che possiamo scavalcare
E se il tempo non è d’accordo, si deve impegnare!
Ha bisogno di ben altro! Tipo: la fine del mondo!

Una notte che ha piovuto forte,
un cielo nero è la scenografia
Una estate che ha dimenticato il caldo
Ed il freddo è la sua parodia
Una distrazione di un secondo
Invece di spegnere lungo la via
Ha reso ancora più importante il sogno
E il realizzarsi della sua utopia
E così sia: Stiven alla batteria!

Un incidente di percorso …

 


Lascia un commento