Camminavo dritto per la mia strada
Con la pioggia che scendeva e mi bagnava
Non avevo voglia di tornare a casa
Non avevo voglia di qualsiasi cosa
Quando tu ti sei fermata
E mi hai detto “Dacci un taglio a questa vita, così non va!”
È stato molto forte, quasi un colpo al cuore
Asciugavano la pioggia quelle tue parole
E ho capito che non erano tanto per dire
Ho capito che c’era tutto il tuo sentire
Ma dopo tu te ne sei andata
Ed io non son riuscito a dire: “Resta qui, accanto a me”

E adesso è facile qualsiasi “Dove sei?”
E adesso è facile qualsiasi “Non ci sei!”
Ma è più difficile guardare la tua foto
E non capire se arriverai

Mi dicevo: “L’ami come nessun altro,
Vedrai che prima o poi se ne renderà conto,
Non c’è bisogno di starle vicino
È stato scritto tutto quanto nel destino”
E invece tu sei già sparita
Ed io non so se sbaglio qualche cosa nel volerti qui
Forse ti dovrei chiamare ad ogni ora,
Farmi trovare sempre sotto casa tua
Vorrei essere un pensiero fisso nella mente
Ma ad essere insistente non guadagno niente
Aspetterò una risposta
Ed intanto ho dato un taglio a questa vita e adesso va

E così è facile …

Se chiudo gli occhi il tuo viso è sempre qui
Non c’è nessuno che ti può portare via
E io ti canto come non ho fatto mai
Anche adesso…
… e non mi fermerai!

 

 

 


0 commenti

Lascia un commento