La canzone di Frank

Frank era il più veloce quando faceva le gare a cavallo
Aveva soltanto 8 anni ma nessuno riusciva a imitarlo
Impugnava la sua pistola
Con la rabbia di un vero cow-boy
Con fatica teneva quel peso,
Ma non sbagliava un colpo, sai, e poi …

I suoi amici lo fissavan negli occhi quasi a volere un duello,
Ma nessuno aveva il coraggio anche se era un gioco, il duello
Quegli occhi azzurri e profondi
Facevano credere che
Sarebbe diventato un giorno
Il più grande terrore del west, ma poi …

Un giorno mentre sfidava il vento e correva a cento all’ora
Vide di lontano un uomo che sembrava aspettare lui
Strattonò il cavallo e tirò fuori
L’arma dalla cintura,
Ma quello, tendendo la mano
Gli disse : “Non avere paura!

Frank, perché questa rabbia che ti porti in cuore?
Non è facendo del male che plachi il dolore
Frank i tuoi fratelli ti stanno aspettando
Sveglia! che a scuola arrivi in ritardo!!!!”

Francesco non è mai stato veloce a lavarsi e vestirsi in tempo,
Quanta fatica ci vuole a lasciare quel magnifico mondo!
Non ha gli occhi azzurri e profondi,
Ma un cuore tenero e grande!
Non sfida mai nessuno a duello
È un grande amico per tutti!

Questo è Frank, il vero Frank!
Questo è Frank, il vero Frank!

 

 

 

Lascia un commento