Canzone per te


Vorrei solo dirti / che si vedono bene
Tutti quei dubbi / che hai sul futuro
Ti mostri decisa / forte di te
Ma il tuo cammino / a tratti è insicuro
Non credere, amore, che io sia felice
Di passar le giornate / a inventarmi un lavoro
Se non sono capace di donarti un sogno
Non è perché non voglio,
Ma perché non posso.

Se ci diciamo cristiani / non dovremmo arrabbiarci
Se le cose non vanno / come vogliamo noi
Anzi, dovremmo affidarci / a Chi ha fatto il mondo
E dirGli soltanto / che noi siamo suoi
Non credere, amore, che un bicchiere di vino
Possa annegare / la fatica di vivere
Ma basta uno sguardo più grato per tutto
E ogni gesto, vedrai,
Che acquisterà un senso.

Ai nostri figli / Vorrei dare certezze
Non perdano tempo / con quel che non dura
E tu per loro / con le tue carezze
Vorresti schiacciare / ogni paura!
Non credere, amore, che io non riesca a vedere
Quanto cuore metti / in ogni cosa che fai
Vorrei solo darti una mano concreta
Perché la fatica
Non sembri sprecata.

Così eccomi qua / con questa canzone
Come se potesse / mutarsi in pane.
Non ho niente da darti / se non la mia fede
E queste parole / più grandi di me
Un giorno, amore, sarà tutto diverso
Ma non piangere adesso: siamo stati salvati!
Ti affido tutto quel poco che ho
Se ti basterà, io sono qua!

Lascia un commento