174 – Esperimento #4 (2018)

chiuso in una stanza / a suonare l’ukulele
non ne ho mai abbastanza / mi aiuta col morale
ma oggi ho un tarlo in testa / che continua a scavare
mi vuole fare la festa / mi vuole rovinare

ahi, ai ia iai… quanto fa male…
ahi, ai ia iai… non vedo soluzione

vorrei allontanare / tutti i dubbi che ho
e fingo di ignorare / quello che non so
ma lui continua a scavare / sempre più a fondo
sa bene come fare / non ci gira intorno

ahi, ai ia iai… che devo fare?
ahi, ai ia iai… non vedo soluzione

ancora mi tormenta / mi corrode dentro
non ne voglio parlare / o potrei fare centro
così ci giro intorno/ fingo che va bene
è chiaro che mi inganno / ma forse mi conviene

ahi, ai ia iai… me ne vorrei andare
ahi, ai ia iai… non vedo soluzione

ho iniziato a sbarellare / andare fuori di matto
niente ha più valore / e io mi sono rotto
canto il mio poema / è la mia morfina
anche senza parole / è una pantomima

ahi, ai ia iai… ma cosa devo fare?
ahi, ai ia iai… non vedo soluzione

chiuso in questa stanza / a suonare l’ukulele
non ne ho abbastanza / anche se fa male
e non c’è esperimento / che io possa fare
per restare a galla / sopra questa merda

ahi, ai ia iai… basta una preghiera
ahi, ai ia iai… che non so più dire

This entry was posted in Canzone, Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.